Vilanova_de_Prades_2010

Vilanova de Prades, 24 e 25 luglio 2010; gara davvero bella. È davvero difficile spiegare in poche parole questa esperienza, il bilancio finale, al di la dei numeri riportati nelle classifiche, è sicuramente positivo. I catalani hanno predisposto delle zone non propriamente tecniche ma fortemente fisiche, alte, con grandi dislivelli e stacchi davvero "esagerati". Nessun paragone con le zone a cui siamo abituati in Italia, una vera e propria "esperienza". Proprio ma proprio nulla a che fare con gare indoor con ostacoli verticali o passaggi obbligati. Qui serviva prima di tutto molto pelo, tecnica e forza. Vero Trial senza paragoni. Con delle sezioni cosi spinte si sono visti anche alcuni infortuni comunque lievi.
La manifestazione si é svolta all'interno di un Campeggio dotato di ogni comfort, grande piscina dove si è svolto il party finale, occasione in cui la nostra rappresentanza è stata davvero protagonista .... quando c'é da far festa ....
Sul lato sportivo vittoria di Dani Comas su Kazuki Terai; per Dani non è stata una passeggiata, la gara è stata seguitissima dal pubblico e tesa fino all'ultimo tra i due. Terai al termine ha accumulato un distacco pesante dovuto ad una prestazione davvero impressionante di un Comas davvero in palla. Da segnalare il terzo posto di Kolar che alla sua guida "easy" ha iniziato ad affiancare anche una certa dose di spinta che non ha guastato. Ripeto si é trattato di una gara di TRIAL tutto maiuscolo.
Per quanto riguarda il risultato dei Rider italiani bisogna sottolineare che le posizioni in classifica non dicono tutto, in quanto l'impegno necessario in una gara simile va sicuramente al di la dei numeri e tutti hanno dato il massimo. Dopo lezioni simili i risultati arriveranno!
Bravi a tutti.

Brevissimo Servizio fotografico

Poussin

Benjamin

Minime

Femine

Junior

Senior

Elite

Nation

Constructor

Giuliano Gualeni, Delegato BIU per l'Italia.

 

Pin It