Brezova_2010

Sabato 26 Giugno 2010 si è svolto il 2° round della European Cup nella tranquilla cittadina di Brezovà u Sokolova, circa a 15 km dalla più famosa città termale di Karlovy Vary nell'ovest della Repubblica Ceca. Brezovà è un posto di grandissima tradizione per il BikeTrial. I questo luogo si sono svolti già 5 Campionati Del Mondo BIU più svariate edizioni di Europei e Campionati Nazionali. Gara ed organizzazione sobria, essenziale e funzionale. Tutto scorre senza tanti fronzoli, grosso parcheggio ai margini di Brezovà nei pressi della stazione dei Vigili del Fuoco, due tende con posti a sedere e ristoro, Grill per hot dog, carne e birra, tipico di questa parte del mondo, palco per organizzazione, cerimonia e musica. Tutto montato da almeno 5/7 persone e terminato Venerdì sera.

Tecnicamente la gara si è svolta in 5 zone su rocce squadrate situate nei pressi della partenza, più  una zona artificiale di tronchi solo per le categorie del gruppo A. A seguire trasferimento in salita di circa 5/600 mt e 3 zone nel bosco su rocce più stondate e lisce. Il tutto su due giri. Zone tracciate con pochissime frecce. 3 giudici per zona. Gara più di precisione e tecnica nel bosco, mentre quelle nei pressi della partenza le zone erano più orientate su stacchi e salti. Su 103 partenti provenienti da 9 nazioni 5 erano i nostri.

Un perfetto Andrea Riva, nella Minime, con sole 3 penalità vince in casa di Vojtèck Kriva, che lo aveva battuto nella prima prova di Castiglioncello. La coppa fra i due si risolverà all'ultimo round in Germania a fine Settembre. Ottimo 5° Alessandro Allegretti nella Junior che si mette dietro un bel po' di atleti del posto. Nella Minime Santini Nicolò e Frosini Guido prendono rispettivamente l'8° ed il 9° posto, mentre Pasquali Matteo nella Senior arriva 15°.

Questi sono risultati incoraggianti, ma che possono essere sicuramente migliorati. Il risultato di squadra è ottimo e ci porta sempre di più nei posti che contano del nostro sport. Nella Elite un mostruoso Vàclav Kolàr, ormai libero da impegni scolastici, con sole 4 penaltà batte lo spagnolo Javi Alonso con 13 e Peter Bartàk con 16. Questi saranno fra i protagonisti delle due tappe del Mondiale che si svolgeranno in Spagna ed Italia. A fine gara, come da tradizione, premiazione e after party a suon di musica live e birra per qualche ora in compagnia di compagni e avversari.

Per quanto riguarda le gare internazionali, la carovana del BikeTrial avrà l'appuntamento di Rieti, Sabato 17 Luglio, per il Grand Prix del Mediterraneo e poi tutti al Mondiale in Spagna ed Italia.

Ci sarà da divertirsi!

Federico Tarchi.

SERVIZIO FOTOGRAFICO

 

CLASSIFICHE

 

Pin It