LEGA CICLISMO NAZIONALE

COMMISSIONE BIKE TRIAL
TERZA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO UISP 2009
 
Luogo di svolgimento: Quartiere Montanara Parma
Organizzazione: ASD Inzani Isomec
Partecipanti : n° 35
Condizioni meteo: CALDO AFOSO.
 
4 camion di materiali, 2 carrelli elevatori, 20 persone al lavoro per una settimana, 6 zone per tre giri e 30° Centigradi. Questi sono alcuni numeri che Roberto Ricci ha messo in campo per l’organizzazione dell’ennesima prova di bike trial che si è svolta all’interno della città di Parma. Se in campo naturale il fatto di dover creare 6 percorsi diversi è un problema relativo, in campo indoor il problema è ben più presente. Se poi aggiungiamo il fatto che le zone dei percorsi bianchi e verdi sono state create a parte si capisce l’imponenza del lavoro. Grazie alla distanza tra le zone in piazza e quelle sul greto del fiume la gara ha avuto un tempo di percorrenza di poco più di 4,5 ore. Il grado di difficoltà della gara, come sanno gli addetti ai lavori, è riscontrabile attraverso il numero di penalità commesse rispetto al numero massimo che in questo caso, per le categorie agonistiche era di n° 90. Partenza alle ore 11,30 e premio speciale offerto dalla organizzazione della gara a Bertola Alessandro che, nelle categorie agonistiche, è quello che ha fatto più zeri e per la precisione 13.
 
Prossimi appuntamenti:
Sabato e Domenica 30 e 31 maggio campionato Europeo a L’Escala in SpagnaSabato e Domenica 13 e 14 giugno raduno nazionale a Sestola ( MO) e Domenica 28 giugno a Darfo Boario Terme gara valevole come quarta prova di Campionato Italiano nonché seconda prova della European Cup.
 
 
Massimo Iacoponi

Clicca qui per vedere il Servizio Fotografico.

Clicca qui per vedere le Classifiche.

 

Pin It